Babylon 5
2261 - "No surrender, no retreat"
Indietro Avanti

"ENDGAME"

(La Fine del Gioco)

Episodio 420

Data della prima messa in onda negli U.S.A.:13/10/97

Data della prima messa in onda in Italia: 26/04/02

Guest: Ufficiale Forze Terrestri (Ungela Brockman)
Generale Robert Leftcourt (J. Patrick McCormack)
 Numero Uno (Marjorie Monaghan)
Capitano James (David Purdham)
Senatore Crosby (Carolyn Seymour)
Capitano Mitchell (Julian Stone)
Giornalista ISN (Maggie Egan)
Presidente Clark (Gary McGurk)
 
 

Scritto da J. Michael Straczinsky
Regia di John Copeland
Sheridan, alla guida della flotta, dirige ormai verso la Terra ma per prima cosa deve rendere inoffensive le navi delle Forze Terrestri in orbita attorno a Marte. Ci riuscirÓ grazie a Franklin, Lyta e Garibaldi ed all'arma segreta composta dai telepati modificati dalle Ombre. Intanto sulla Terra, il Presidente Clark, ormai accortosi di essere arrivato alla resa dei conti preferisce suicidarsi. Ma il Senatore Crosby, oppositore del Presidente, scopre con orrore che Clark prima di morire ha fatto puntare tutte le stazioni spaziali armate di missili verso la Terra per distruggerla! A questo punto Sheridan, alla guida della sua vecchia nave, l'Agamaennon, conduce la battaglia e riesce a far distruggere tutte le postazioni di missili tranne una. I missili stanno per essere lanciati contro la superficie della Terra dove potrebbero provocare milioni di morti innocenti e Sheridan decide di sacrificarsi con la sua nave per impedire la strage. Ma appena prima che l'Agamennon, ormai con le armi scariche si scontri con la piattaforma quest'ultima viene distrutta dalla nave Apollo. La Terra Ŕ salva. Ivanova, ferita gravemente, viene portata su Babylon 5 e Marcus, appena scopre che sulla stazione si trova un meccanismo alieno che potrebbe salvarla, lascia la battaglia per la Terra e la raggiunge. Collega se stesso e  Ivanova alla macchina e la accende. 
2261 - "No surrender, no retreat"
Indietro Avanti

4ª Stagione - "No surrender, no retreat"

Babylon 5 Home Page