Babylon 5
2261 - "No surrender, no retreat"
Indietro Avanti

"FALLING TOWARD APOTHEOSIS"

A precipizio verso l'Apocalisse

Episodio 404

Data della prima messa in onda negli U.S.A.:25/11/96

Data della prima messa in onda in Italia: 23/02/02

Guest: Imperatore Cartagia (Wortham Krimmer)
Lorien (Wayne Alexander)
Morden (Ed Wasser)

Scritto da J. Michael Straczinsky
Regia di David J. Eagle
Dopo aver appreso quello che sta facendo la flotta Vorlon Sheridan decide forzare il nuovo Kosh ad uscire allo scoperto. Ecco che invia Garibaldi ed una squadra della sicurezza a farlo uscire dai suoi alloggi ma la potenza del Vorlon ha la meglio. Lyta intanto rivela che vi Ŕ una parte del primo Kosh all'interno di qualcuno sulla stazione. Sheridan tende una trappola al nuovo Kosh facendogli attraversare un pavimento elettrificato. A quel punto il Vorlon spezza la sua tuta ambientale e ne esce con la sua vera forma. Le armi della sicurezza tentano di fermarlo ma non Ŕ possibile. Ecco che a questo punto da Sheridan esce il primo Kosh che ingaggia una lotta mortale con il nuovo Kosh che terminerÓ soltanto nello spazio con la distruzione di entrambi e della nave Vorlon. Sheridan Ŕ nuovamente in fin di vita e soltanto l'aiuto di Lorien e della sua forza vitale potrÓ farlo tornare anche Delenn scoprirÓ che il prezzo per essere tornato da Z'ha'dum Ŕ quello di vivere soltanto altri venti anni. Intanto su Centauri Prime Londo Ŕ terrorizzato dal fato che incombe sul suo pianeta dove stazionano almeno cento navi delle Ombre visto quello che sta accadendo a tutti i pianeti che hanno basi simili per colpa dei Vorlon. Ma Cartagia sembra considerare il destino segnato del pianeta come un suo trionfo. Londo riesce a convincere l'Imperatore a recarsi sul pianeta dei Narn dove potrÓ giustiziare G'Kar di fronte ai suoi compatrioti. Garibaldi intanto Ŕ sempre pi¨ astioso nei confronti di Lorien
2261 - "No surrender, no retreat"
Indietro Avanti

4ª Stagione - "No surrender, no retreat"

Babylon 5 Home Page